Promozione Help For People – Sponsorizza la tua Azienda

corriereQuotidiano aiuta "Help For People International"

Il tuo business può crescere grazie alla visibilità che ti offriamo, abbinata ad un gesto nobile come la beneficenza.

Scopri di più Diventa Blogger CQ24

Sponsorizza la tua Azienda!

È nata l’iniziativa “Sponsorizza la tua Azienda” che corrierequotidiano.it sta promuovendo sulla propria Home Page.
La campagna pubblicitaria prevede di dare la possibilità a tutte le aziende di farsi conoscere tramite 1 banner (728×90) ed 1 pubbliredazionale (un articolo che parla delle vostre aziende).
L’iniziativa, oltre ad essere importante perché vi da visibilità e vi fa conoscere in tutta Italia ha un ottimo valore economico.
1 pubbliredazionale 900€+IVA
1 banner x 1 mese 300€+IVA
Vogliamo aiutare le aziende a risollevarsi economicamente facendo in modo che i visitatori conoscano aziende di valore.
Ed è per questo che abbiamo deciso di offrire alle prime 300 aziende che decideranno di aderire all’iniziativa il seguente Pacchetto:
1 publiredazionale e 1 banner x 1 anno (si hai capito bene, 1 anno) al prezzo sottocosto di € 1200+ iva (a fronte di un valore di 900+3600=4500€).

Non esitate a chiamarci se avete bisogno di chiarimenti a riguardo,e vi ricordiamo che per il bonus pubblicità previsto per legge, l’operazione ti potrebbe anche costare Zero, hai capito bene Zero.
Fai del bene insieme a corriereQuotidiano.it perché dai tuoi 1200 euro 200€ andranno in beneficenza per l ‘associazione Help for People!!!

Promozione valida fino al 30 luglio 2019.

Il nostro Slogan?
“Chi investe in pubblicità su corriereQuotidiano, ha molto più di un ritorno d’immagine!

Bonus Azienda sulle Pubblicità

Con la manovra correttiva della Legge di Stabilità 2017 (articolo 57-bis del Decreto legge n. 50/2017 convertito in Legge n. 96/2017 sono stati introdotti incentivi fiscali per investimenti pubblicitari incrementali su giornali e riviste e, da inizio settembre, ha preso il via la campagna della FIEG per informare aziende e lavoratori autonomi su tale opportunità.

Si tratta di un credito di imposta riconosciuto dal 2018 per i soggetti che investono in campagne pubblicitarie su quotidiani, periodici e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali, analogiche o digitali, il cui valore superi almeno dell’1% quelli, di analoga natura, effettuati nell’anno precedente.

Il credito d’imposta si può applicare ad investimenti effettuati fin dal 24 giugno 2017, nella misura del 75% (fino al 90% nel caso di microimprese, PMI e start up innovative) del valore incrementale degli investimenti effettuati rispetto a quelli di analoga natura effettuati nell’anno precedente.

Il credito d’imposta è utilizzabile esclusivamente in compensazione, ai sensi dell’articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, previa istanza diretta al Dipartimento per l’informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei ministri.

Normativa: D.Legge 16 ottobre 2017, n. 148

Maggiori Informazioni: Sito del ministero

Cosa dicono gli esperti

Gli esperti dicono che gli aumenti registrati dopo aver fatto pubblicità on line sono avvertibili già dopo 6 mesi!

Modulo di Contatto